Facebook

NoaroFB

Giornali Sportivi

  • TES Altre

Interviste

Intervista con lo scrittore Marco Lugli

Intervista con lo scrittore Marco Lugli

«Vide un volto diabolico che la fissava attraverso le palpebre abbassate e che, con un ghigno...

Intervista con Massimo Lanzaro

Intervista con Massimo Lanzaro

«È inammissibile che i disturbi mentali causino ancora condizioni di emarginazione e...

Intervista con Libertango 5tet

Intervista con Libertango 5tet

E’ uscito recentemente “I’LL BE THERE” (TRP Music/Believe Digital), brano del LIBERTANGO 5TET...

Intervista con la cantante e arpista, Giuseppina Ciarla

Intervista con la cantante e arpista, Giuseppina Ciarla

E’ intitolato A Ticket Home, il nuovo album della cantante e arpista Giuseppina Ciarla,...

Intervista con il violinista e compositore, Francesco Del Prete

Intervista con il violinista e compositore, Francesco Del Prete

Prodotto dall’etichetta pugliese Dodicilune, nella collana editoriale Controvento, distribuito in...

Intervista con lo scrittore, Emanuele Zulli

Intervista con lo scrittore, Emanuele Zulli

Si descriva con tre aggettivi. Sognatore, curioso, sensibile.   Quando ha capito di...

Intervista con lo scrittore, Luca Leone

Intervista con lo scrittore, Luca Leone

Si descriva con tre aggettivi. Pigro, meteoropatico e sognatore.   Quando ha capito di...

Intervista con Ester Cesile

Intervista con Ester Cesile

E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali “Ocean Drive”, il nuovo singolo, dal sound...

Intervista con Sergio Andrei

Intervista con Sergio Andrei

E' disponibile su tutte le piattaforme digitali “Brava che sei”, il secondo capitolo musicale del...

Intervista con LACERO

Intervista con LACERO

Siamo in piena prima pandemia e dopo aver prodotto rispettivamente "Colpo d'occhio" e...

Intervista con Gli Impossibili

Intervista con Gli Impossibili

Giunti al settimo album gli Impossibili sono tornati al punk rock spensierato degli esordi con un...

Intervista con Kevin Peci

Intervista con Kevin Peci

“Quel che di vero c’è”, è il nuovo singolo di Kevin Peci. Un brano dal sound internazionale che...

Intervista con Joe Debono

Intervista con Joe Debono

E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali e in copia fisica da venerdì 28 maggio 2021,...

Intervista con Frozen Farmer

Intervista con Frozen Farmer

 Dopo un lungo periodo dedicato all'attività live e alla composizione di nuovi brani, la...

Intervista con La Monarchia

Intervista con La Monarchia

E’ uscito il 7 maggio in radio e su tutte le piattaforme digitali, “Ossa” è il nuovo singolo de...

Intervista con il sassofonista Vittorio Cuculo

Intervista con il sassofonista Vittorio Cuculo

S’intitola Ensemble, il nuovo disco firmato Vittorio Cuculo Quartet Incontra i Sassofoni della...

Intervista con i Parabola

Intervista con i Parabola

E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali “Difendi”, il nuovo singolo della band milanese...

Due chiacchere con Marco  Merli , Frontman e musicista di Scala H

Due chiacchere con Marco Merli , Frontman e musicista di Scala H

- Ciao Marco , fino a 3 anni fa , se ti avessero detto che avresti pubblicato on line , in un...

Nuova intervista con Franca Barone

Nuova intervista con Franca Barone

Disponibile su tutte le piattaforme digitali e in copia fisica da venerdì 16 aprile 2021,...

Intervista a Ianez

Intervista a Ianez

“Minerva”, il nuovo singolo di Ianez (prodotto da Fabio Tumini per Satellite Records) è...

Intervista con Mavì

Intervista con Mavì

E’ disponibile “NOIRE” (Cantieri Sonori), il nuovo singolo di MAVÌ. “NOIRE”, brano d’esordio di...

Intervista con Meazza

Intervista con Meazza

Da Marzo é in radio, su tutte le piattaforme digitali e su YouTube con il videoclip, “Le parti...

Intervista con il cantautore Mauro Tummolo

Intervista con il cantautore Mauro Tummolo

E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali “Io ti conosco da sempre”, il nuovo singolo del...

Intervista con BF Project

Intervista con BF Project

Già disponibile su tutte le piattaforme digitali e in copia fisica, Smoothly è il nuovo disco...

Intervista con Silvia Donati

Intervista con Silvia Donati

Vortice è il nuovo album, prodotto dall’etichetta Irma Records, firmato Silvia Donati & Nova...

Intervista con Stefano Dentone

Intervista con Stefano Dentone

Undici canzoni originali scritte in italiano ed in inglese, questo è Aut/Out, il nuovo album di...

Intervista con Mafalda Minnozzi

Intervista con Mafalda Minnozzi

E’ uscito su tutte le piattaforme digitali da venerdì 5 febbraio 2021, Sensorial – Portraits in...

Intervista con Diego Nicolosi

Intervista con Diego Nicolosi

E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali “Il capitale della mia poesia”, il nuovo singolo...

Intervista con il cantautore Riccardo Morganti

Intervista con il cantautore Riccardo Morganti

Una canzone spontanea, scritta tutta d’un fiato con un testo profondo che arriva dritto al cuore....

Intervista con Benedetta Raina

Intervista con Benedetta Raina

“CANZONI D’AMORE” (Noize Hills Records), è il nuovo brano di BENEDETTA RAINA, una cantautrice...

Intervista con Urban Fabula

Intervista con Urban Fabula

Movin’ è il nuovo album prodotto dall’etichetta TRP Music firmato Urban Fabula, formazione...

Intervista con Carlo Mey Famularo

Intervista con Carlo Mey Famularo

È online il video di “DONNA NERA” (Cieffe Label/Soundrop), il nuovo brano del cantautore...

 Intervista con Sabrina Di Monda

Intervista con Sabrina Di Monda

"Scugnizza Africana", è una canzone carica di energia che racconta un viaggio interiore ed allo...

Intervista con AMPLIFIRE

Intervista con AMPLIFIRE

Questo album scava: è una macchina del tempo, un excursus su eventi già accaduti, dei quali si...

Intervista con Marquez

Intervista con Marquez

Prologo. Campo largo. La terra tremante guarda le proprie rovine attraverso la lente opaca del...

Intervista con Banda POPolare dell'Emilia Rossa

Intervista con Banda POPolare dell'Emilia Rossa

"La Goccia e la Tempesta" ed è dedicato al partigiano Lorenzo "Orso" Orsetti caduto in Rojava...

Nuova intervista con Enrico de Angelis

Nuova intervista con Enrico de Angelis

E’ prevista per il 14 novembre l’uscita  del volume, “COLTIVO UNA ROSA BIANCA -...

Intervista con i Giannutri

Intervista con i Giannutri

Dopo l’uscita del primo album “Avventure Tropicali” nel 2018 (autoprodotto e distribuito su tutte...

Intervista con la cantante e compositrice Franca Barone

Intervista con la cantante e compositrice Franca Barone

E’ uscito “Underwater”, il secondo singolo della raffinata cantante e compositrice Franca Barone,...

Nuova intervista con Chiara Ragnini

Nuova intervista con Chiara Ragnini

La cantautrice ligure Chiara Ragnini è uscita nei giorni scorsi con quattro nuove canzoni...

INTERVISTA CON ENTROPIA & VERA DI LECCE

INTERVISTA CON ENTROPIA & VERA DI LECCE

Entropia & Vera di Lecce (ex cantante di Nidi D’arac), in Fragments fanno una impressionante...

Intervista con AB Quartet

Intervista con AB Quartet

Dal 29 agosto è disponibile su tutte le piattaforme di streaming “I BEMOLLI SONO BLU”, nuovo...

Intervista con LaRizzo

Intervista con LaRizzo

Attraverso “Fogli che raccontano”, LaRizzo, descrive il suo percorso artistico, raccogliendo i...

Intervista con Alessandro Bertozzi

Intervista con Alessandro Bertozzi

Disponibile su tutte le piattaforme digitali, Trait D’Union è il nuovo capitolo discografico...

Intervista con Sam Onso & The Kiters

Intervista con Sam Onso & The Kiters

Alex Redsea, è un artista di origini libanesi.  Insieme a  Uber Cavalli (basso...

Intervista con Cazale

Intervista con Cazale

Charlie out Cazale, cantante dei Frigidaire Tango e dei Vindicators ma anche produttore (Alice in...

Intervista con Wild

Intervista con Wild

Dal 25 settembre sarà disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming...

Intervista con  Mami

Intervista con Mami

E’ uscito in questi giorni “Non voglio stare su Meetic”, il brano d’esordio della cantautrice...

Intervista con Matteo Basso

Intervista con Matteo Basso

Matteo Basso ha scrittoil libro completo della discografia dei Death SS (tra le prime e più...

Intervista con Antonella Bucci

Intervista con Antonella Bucci

Da venerdì 7 agosto in rotazione radiofonica e disponibile sulle piattaforme digitali “L’ESTATE...

  • Intervista con lo scrittore Marco Lugli

    Intervista con lo scrittore Marco Lugli

    Published in Interviste

  • Intervista con Massimo Lanzaro

    Intervista con Massimo Lanzaro

    Published in Interviste

  • Intervista con Libertango 5tet

    Intervista con Libertango 5tet

    Published in Interviste

  • Intervista con la cantante e arpista, Giuseppina Ciarla

    Intervista con la cantante e arpista, Giuseppina Ciarla

    Published in Interviste

  • Intervista con il violinista e compositore, Francesco Del Prete

    Intervista con il violinista e compositore, Francesco Del Prete

    Published in Interviste

  • Intervista con lo scrittore, Emanuele Zulli

    Intervista con lo scrittore, Emanuele Zulli

    Published in Interviste

  • Intervista con lo scrittore, Luca Leone

    Intervista con lo scrittore, Luca Leone

    Published in Interviste

  • Intervista con Ester Cesile

    Intervista con Ester Cesile

    Published in Interviste

  • Intervista con Sergio Andrei

    Intervista con Sergio Andrei

    Published in Interviste

  • Intervista con LACERO

    Intervista con LACERO

    Published in Interviste

  • Intervista con Gli Impossibili

    Intervista con Gli Impossibili

    Published in Interviste

  • Intervista con Kevin Peci

    Intervista con Kevin Peci

    Published in Interviste

  • Intervista con Joe Debono

    Intervista con Joe Debono

    Published in Interviste

  • Intervista con Frozen Farmer

    Intervista con Frozen Farmer

    Published in Interviste

  • Intervista con La Monarchia

    Intervista con La Monarchia

    Published in Interviste

  • Intervista con il sassofonista Vittorio Cuculo

    Intervista con il sassofonista Vittorio Cuculo

    Published in Interviste

  • Intervista con i Parabola

    Intervista con i Parabola

    Published in Interviste

  • Due chiacchere con Marco  Merli , Frontman e musicista di Scala H

    Due chiacchere con Marco Merli , Frontman e musicista di Scala H

    Published in Interviste

  • Nuova intervista con Franca Barone

    Nuova intervista con Franca Barone

    Published in Interviste

  • Intervista a Ianez

    Intervista a Ianez

    Published in Interviste

  • Intervista con Mavì

    Intervista con Mavì

    Published in Interviste

  • Intervista con Meazza

    Intervista con Meazza

    Published in Interviste

  • Intervista con il cantautore Mauro Tummolo

    Intervista con il cantautore Mauro Tummolo

    Published in Interviste

  • Intervista con BF Project

    Intervista con BF Project

    Published in Interviste

  • Intervista con Silvia Donati

    Intervista con Silvia Donati

    Published in Interviste

  • Intervista con Stefano Dentone

    Intervista con Stefano Dentone

    Published in Interviste

  • Intervista con Mafalda Minnozzi

    Intervista con Mafalda Minnozzi

    Published in Interviste

  • Intervista con Diego Nicolosi

    Intervista con Diego Nicolosi

    Published in Interviste

  • Intervista con il cantautore Riccardo Morganti

    Intervista con il cantautore Riccardo Morganti

    Published in Interviste

  • Intervista con Benedetta Raina

    Intervista con Benedetta Raina

    Published in Interviste

  • Intervista con Urban Fabula

    Intervista con Urban Fabula

    Published in Interviste

  • Intervista con Carlo Mey Famularo

    Intervista con Carlo Mey Famularo

    Published in Interviste

  •  Intervista con Sabrina Di Monda

    Intervista con Sabrina Di Monda

    Published in Interviste

  • Intervista con AMPLIFIRE

    Intervista con AMPLIFIRE

    Published in Interviste

  • Intervista con Marquez

    Intervista con Marquez

    Published in Interviste

  • Intervista con Banda POPolare dell'Emilia Rossa

    Intervista con Banda POPolare dell'Emilia Rossa

    Published in Interviste

  • Nuova intervista con Enrico de Angelis

    Nuova intervista con Enrico de Angelis

    Published in Interviste

  • Intervista con i Giannutri

    Intervista con i Giannutri

    Published in Interviste

  • Intervista con la cantante e compositrice Franca Barone

    Intervista con la cantante e compositrice Franca Barone

    Published in Interviste

  • Nuova intervista con Chiara Ragnini

    Nuova intervista con Chiara Ragnini

    Published in Interviste

  • INTERVISTA CON ENTROPIA & VERA DI LECCE

    INTERVISTA CON ENTROPIA & VERA DI LECCE

    Published in Interviste

  • Intervista con AB Quartet

    Intervista con AB Quartet

    Published in Interviste

  • Intervista con LaRizzo

    Intervista con LaRizzo

    Published in Interviste

  • Intervista con Alessandro Bertozzi

    Intervista con Alessandro Bertozzi

    Published in Interviste

  • Intervista con Sam Onso & The Kiters

    Intervista con Sam Onso & The Kiters

    Published in Interviste

  • Intervista con Cazale

    Intervista con Cazale

    Published in Interviste

  • Intervista con Wild

    Intervista con Wild

    Published in Interviste

  • Intervista con  Mami

    Intervista con Mami

    Published in Interviste

  • Intervista con Matteo Basso

    Intervista con Matteo Basso

    Published in Interviste

  • Intervista con Antonella Bucci

    Intervista con Antonella Bucci

    Published in Interviste

Intervista con il cantautore Corrado Coccia

Corrado Coccia ha fatto uscire il suo nuovo lavoro discografico, "Chiaroscuro". L'album è il terzo del cantautore milanese, che ha alle spalle esperienze significative, come la vittoria del premio Migliore Autore al festival di Castrocaro del 2009, e la collaborazione con Danilo Minotti. Ecco l’intervista gentilmente rilasciata…

Quanto c’è voluto per mettere insieme il tuo terzo album, “Chiaroscuro”?
Un disco prima di essere messo in lavorazione, bisogna che lo si pensi! Il mio parto celebrale è durato davvero parecchio! Oltre 7/10 mesi. Poi ho cominciato a mettere le mani sul pianoforte, e poco dopo le prime parole. Direi che un paio di anni ci sono voluti. Sono assai lento nello scrivere sopratutto i testi.

E’ un disco che in parte, si ricollega a quanto fatto fino ad oggi?
Forse no! Volli assolutamente girare la bussola, e camminare verso altri punti cardinali. Penso che poco ci sia di collegabile ai precedenti lavori. Forse la voglia di non crescere mai, anche qui per certi versi emerge... Ma in maniera decisamente meno “ invasiva “.



L’hai considerato come un disco riflessivo, un disco invernale…
Le atmosfere ti portano a stapparti una bottiglia di quelle buone, stare in pantofole calde dinnanzi ad un camino. Amo l’inverno e i suoi derivati, cerco quindi di fare trasparire questa mia preferenza meteorologica, anche in fase di scrittura. L’intento sarebbe quello di fungere da ulteriore camino per scaldare i cuori… Non sempre questa operazione riesce... Però ci si prova. Il fatto che lo abbia definito “ riflessivo “ , è perché molti momenti del disco, sono figli di lunghe riflessioni da parte mia sia sul mio vissuto, sia sul vissuto dell’uomo in generale.

A tuo parere quali potrebbero essere le carte vincenti di questo disco?
Se avessi queste risposte, avrei propinato le stesse agli addetti ai lavori. Sinceramente non so! Forse davvero, bisogna che le persone abbiano un poco di pazienza, e si cerchino momenti di riflessione per gustarselo e quindi valorizzarlo. Questa operazione a dir poco bizzarra, dovrebbero sopratutto metterla in atto gli addetti ai lavori. Non avendo scritto un disco con la rima baciata, dubito che ciò possa accedere… I vari talent insegnano.

Poesia e canzone, quanto hanno in comune?
Sono due mondi agli antipodi! Davvero! Anni luce di distanza a mio avviso. Reputo la poesia, la sola forma d’arte espressiva in materia di parole scritte. Come uso spesso dire, la canzone, è una lussuosissima scusa per chi non sa scrivere poesie. Credo davvero poco a cantautori poeti. La poesia ha un ritmo diverso, è molto corta, ha il dono della sintesi, la poesia è priva della musica…! Non credo molto a chi dice che una canzone con delle belle parole, sia una poesia. Allora Casadei propone da decenni il tango! C’è sempre la fisarmonica nel loro repertorio…! :-)

Com’è nato il tuo amore per la musica?
E’ nato strimpellando una vecchia tastiera che abitava casa di un amico d’infanzia. Spesso ( con la scusa di scendere da lui a salutarlo ), mi mettevo a strimpellare quei tasti sgangherati. Dopo diversi tentativi ( alcuni dei quali decisamente fallimentari ), decisi di fare sul serio. Intercettai attraverso mamma, una sua cugina che insegnava al conservatorio. Ci fu anche un cantautore dialettale milanese che mi inculcò la voglia di scrivere. Il resto è storia recente.

Quando componi, cerchi di farlo sulla scia dell’entusiasmo, della spontaneità o…?
Domanda splendida che nessuno mi ha posto! Grazie! Direi l’entusiasmo! Quando le cose mi vanno bene, le note cadono dal cielo, ed io sono pronto li sotto senza ombrello per annegarci dentro, le parole escono come fossero già in bocca… Insomma! Tutto mi va bene! Siccome però i momenti belli non è detto che siano i più numerosi, ecco a volte cadere nell’oblio e dubitare persino di sapersi sedere sul seggiolino del pianoforte.



Quali sono gli artisti che più ti piacciono?
Se quella qui sopra era una domanda bellissima, questa mi piace di meno ( senza rancori per carità ). Non c’è un motivo particolare che non mi invogli alla risposta, solo che davvero ho paura di passare per quello che imita o scimmiotta! Il rischio è sempre elevato. Sicuramente Claudio Baglioni è stato il mio faro. Ora lo guardo con molta tenerezza pur andando sempre ai suoi concerti. Amo Vinicio Capossela, Ivano Fossati, Tori Amos, Norah Jones, e Tom Waits. Se però dovessero obbligarmi a scegliere una playlist prima di partire per l’Isola dei famosi, ti dico che ci metterei Kurt Weill e JS Bach. Due musicisti che adoro fino al midollo.

Dedichi tante ore allo studio ed al perfezionamento artistico?
Non guadagnandomi da vivere con la musica, ti rispondo NO. Ovvio che non appena mi è possibile mi butto a pesce! Le canzoni più “ belle “ , le ho scritte bloccandomi da solo in ascensore dove lavoro in attesa che i pompieri venissero a liberarmi… Per fortuna non soffro nei posti chiusi, altrimenti mi sarei scritto un requiem.

Quando si compone, quanto contano cuore e passione?
Entrambe le cose in ugual misura. Beethoven ( non uno qualunque ), asserì che una o più note si possono sbagliare, ma se manca la passione, allora la cosa è decisamente imperdonabile. Circa il cuore, se si fanno cose senza l’amore per le stesse, meglio lasciare stare. La musica ( ma anche altre forme d’arte ), non mente. Si capisce se una cosa è stata fatta con il cuore, o se per compiacere.

Raggiungere un proprio stile ed identità, quanto è importante per un artista?
Penso sia fondamentale per non assomigliare a nessuno. Come nella domanda qui sopra, il rischio è assai elevato.

Come trovi cambiato il mondo della musica in questi ultimi anni?
Purtroppo è cambiato in peggio. I Talent hanno letteralmente polverizzato ogni speranza di rinsavire da un periodo che comunque era peggiorato già di suo. Santa Maria De Filippi e amici , hanno dato il colpo di grazia. La musica “ usa e getta “, andò di moda dapprima con le canzoni estive ( anche se alcune come “I Like Chopin” le riascoltiamo con piacere ), e poi con quelle canzoni strutturate in stile anglosassone e statunitense. Cerco di spiegarmi. Quando il cantautorato sembrava essere passato di moda ( e sottolineo SEMBRAVA ), qualche scopritore di talenti, ebbe la brillante idea di scimmiottare generi a noi poco familiari e farci delle canzoni. Operazione sconsiderata se si pensa che siamo il paese del “ bel canto “. Non avevamo nulla da imparare da terzi… Giusto ascoltare tutto il mondo che suona, ma giusto sapere che la nostra musica ha un valore inestimabile. Non è razzismo musicale NON MI SI FRAINTENDA! Io stesso ascolto tantissima musica straniera, ma non ho la sindrome esterofila. Davvero un discorso complesso. So che potrebbero essere scomode per qualcuno queste mie affermazioni, ma è ciò che penso. La cosa che mi fa gioire, ma anche arrabbiare, è che ci sono centinaia e centinaia di grandissimi autori, musicisti e produttori sparsi nel nostro paese, che debbono suonare per pochi euro, essere turnisti di un qualunque ragazzetto che indossa una tuta per sapere se è stato selezionato da persone incompetenti, o autori che debbono “ regalare “ canzoni ai big senza ricevere risposta alcuna perché non conoscono il giusto capo banda che li inserisca nel sistema ahimè più che corrotto. Davvero siamo alla frutta… Non trovo soluzioni degne d’essere chiamate tali.

Che cosa significa per un artista potersi esprimere liberamente al 100%?
Altra domanda splendida, ma assai difficile. Ti rispondo dicendoti : “ESSERE ONESTI CON SE STESSI E CON IL PROPRIO LAVORO “. Andare oltre, vorrebbe dire per me buttare benzina sul fuoco e puoi immaginare cosa voglia intendere e su quali argomenti spinosi mi potrei buttare. Come vedi, non sono uno che sta zitto.

L’aspetto “live” del tuo lavoro, quanto ti piace?
Spesso mi viene fatta questa domanda, e chi riceve la mia risposta spesse volte rimane basito. Ovvio che è fondamentale. Io stesso, volli esserci sempre e comunque per la paura di non essere trasparente agli occhi della gente. Una buona dose di auto celebrazione ed egocentrismo c’è in chi fa musica e si esibisce. Suonare dal vivo, è assai bello anche perché puoi guardare gli occhi delle persone e carpirne le emozioni, sapere se le loro sono state le stesse che tu hai provato quando scrivevi le canzoni… Insomma! Gli aspetti positivi sono infiniti. Nonostante tutto ciò, posso dirti che sto diventando un cantautore casalingo per scelta. Cerco di centellinare le esibizioni live. Sono più propenso a starmene semmai in studio per cercare di dare un colore diverso sempre, a quello che sino a quel momento avevo fatto. EVOLUZIONE, è forse la parola che in questo periodo amo di più.

Una canzone può essere un ottimo modo per comunicare? 
Assolutamente si! Dove ci sono le parole, c’è comunicazione. Credo molto meno alle canzoni “ slogan “ … Quella è una cosa diversa alla quale credo poco. La musica si metterebbe al servizio di troppi “ credo “, e quindi perderebbe la naturalezza della quale si è parlato poco fa.

C’è un ricordo relativo alla tua carriera artistica che è rimasto indelebile?
Direi molti! Se però dovessi sceglierne uno, è quando suonai con il primissimo gruppo. Tutti musicisti non professionisti ( ovviamente me compreso ), che però provavano un amore infinito per la musica e la mia causa. Conobbi in quella occasione Demetrio. Lui suonava la batteria, dettava il tempo, ma non ci fu più tempo per la sua vita. Qualcuno più importante di noi, decise di portarlo con se per farlo suonare con gli angeli.

Com’è il tuo pubblico tipo e qual è il rapporto che hai con chi ti segue?
Il mio pubblico è decisamente più vecchio di me. Avendo 46 anni, puoi immaginare che se tardo con la fine dei concerti, ci sarebbe il problema del rientro in casa di cura! Ovviamente sto ironizzando per fare capire che il mio pubblico spesse volte ha i capelli più brizzolati e bianchi dei miei. Il rapporto è assai spontaneo e genuino. Non ho nemmeno il problema di sceglierlo perché non è molto numeroso… !



C’è ancora chi pensa che “Il cantautore non è un mestiere”… Insomma, fare arte, molti credono sia solo un hobby, quantomeno in Italia?
Ben detto Andrea. Spesse volte ad una persona che suona viene chiesto : “ che lavoro fai ? “ . risposta : “ il musicista “ , contro replica : “ e di lavoro? “ a te l’ardua sentenza. L’hobby io lo intendo, andare allo stadio, fare la “ classica “ collezione di farfalle, giocare con la Play o stare in panciolle a leggere. Fare musica ( mi sia perdonato il francesismo ), vuole dire farsi un gran culo. E’ assolutamente una disciplina. Ma se in Italia suoni, vuole dire che non hai niente da fare e ti droghi!

Ci sono dei momenti particolari nel corso della giornata, nei quali nascono le tue canzoni?
Nel mio caso, decisamente la sera. Sia perché mi sento più concentrato perché regna il silenzio, sia perché ( ma questa è una mia personalissima suggestione ), ho l’impressione di fare una cosa semmai ancor più nobile. Lavorare di sera, ha sempre un non so che di stacanovismo. Mentre tutti dormono, tu stai lavorando per loro. Figo No ? Da raccontare ai nipoti.

Per un autore, quanto è importante saper cogliere e sintetizzare quanto gli sta attorno?
Il dono della sintesi come ebbi modo di asserire qui sopra, appartiene alla poesia… Ma anche la canzone ( non essendo un’opera ), deve comunque limitarsi ad un certo numero di minuti. E’importantissima la sintesi, se proprio uno non ci riesce è bene che pensi ad un concept album

La musica, specie negli ultimi anni, è anche immagine… c’è il rischio che questa finisca con l’oscurare le varie composizioni?
Ti rispondo dicendoti questo. Il mio più grande obiettivo ( ancora prima di sapere cantare e suonare ), è quello di scrivere delle fotografie. Mi piacerebbe molto che qualcuno mi dica : “ nell’ascoltare una tua canzone, ho visto ciò che hai scritto “. Questo sarebbe il mio sogno. Vorrebbe dire d’essere riuscito. Quando vedi una canzone, la canzone ha fatto centro. Siccome non tutti la pensano come me, ed il mondo ha preso pieghe ben diverse, allora tutti quanti ( me compreso ), è ricorso al Video Clip. Mondo assai affascinante per mio conto. Amo il cinema, e quando mi è capitato di girare i 4 video , mi sono sentito un poco attore. Assolutamente un mondo bellissimo, ma assai pericoloso… Un po’ come i dolciumi ! buoni ma mai abusare di essi.

Sei soddisfatto di come suona questo tuo album?
Assolutamente si! C’è stato davvero un lavoro maniacale dietro alle sonorità. Ore ed ore passate ad ascoltare suoni che potessero avvicinarsi al mio volere. Ringrazio Ivano Fossati perché è stato il mio faro in questo senso. Ho ascoltato molti dei suoi lavori per fare capire al mio produttore Roberto Arzuffi, cosa volessi ottenere. Nei dischi di Ivano, Martin Jane Robertson ( curatrice dei suoni ), fece una delle imprese più titaniche. Fece suonare i dischi in modo davvero sublime. Forse paragonabili solo all’equipe di Peter Gabriel alla Real World. A fronte di questa assoluta felicità nell’avere ottenuto i suoni che cercavo, ringrazio davvero Arzuffi per avermi capito sino nelle viscere e da questo magazine, potrà capire che difficilmente mi libererò della sua professionalità.
Già che ci sono e se me lo concedi, vorrei citare tutti colori i quali hanno suonato:
Roberto Arzuffi ( produzione, chitarre e mix )
Marcello Noia ( clarinetto e sax )
Roberto Dragonetti ( basso elettrico ed acustico )
Daniele Arzuffi ( voce narrante )
Davide Arzuffi ( batteria e percussioni )
Paola Dimanti ( violino )
Annabruna Gigliotti ( poetessa )
Arianna Ravidà ( grafica )
Arrangiamenti Corrado Coccia, Roberto Arzuffi e Marcello Noia.

Grazie a te Andrea per il tuo prezioso tempo.

Video clip:

 https://www.youtube.com/watch?v=3c7mmC1kKnk
https://www.youtube.com/watch?v=EwjAadnz1-k

Per ulteriori info:

www.facebook.com/CocciaCorrado
www.corradococcia.it

www.lccomunicazione.com

  • Ricerca Agenti